Open Innovation: fare impresa al tempo della rete connessa

La digital transformation ha un impatto enorme sulle PMI che ancora non è stato messo in campo.

Dobbiamo ripensare come si fa impresa al tempo della rete connessa, come far diventare Industria 4.0 non una serie di tecnologie, ma un modo diverso di progettare, produrre, distribuire le nostre merci e quello che sappiamo fare.

Le nuove filiere digitali sono particolarmente adatte a tessuti economici ad alta intensità di PMI come quello toscano.

L’innovazione deve essere un asset centrale delle politiche industriali e la digital transformation non deve essere considerato un giocattolo, ma l’obiettivo principale delle nostre imprese.

Il ruolo del  Polo Tecnologico  è quello di incentivare e accompagnare le aziende verso la trasformazione digitale. Mettere a disposizione le competenze e le soluzioni innovative del suo sistema di imprese verso l’esterno per far nascere nuove collaborazioni, nuove opportunità e nuovi scenari di business.  Rispondere ai bisogni di innovazione delle imprese tradizionali da un lato e supportare i talenti dell’innovazione tecnologica dall’altro.

Vogliamo intercettare una domanda di innovazione alla quale dare risposta.

L’obiettivo dei nostri programmi di Open Innovation è quello di accompagnare le aziende nello sviluppo di un percorso di innovazione efficace e costante nel tempo, attraverso l’attivazione di progetti strategici per la crescita del business, la costruzione di un network stabile con le startup digitali e il sistema della ricerca, l’accreditamento all’interno dell’ecosistema nazionale dell’innovazione.

Scopri la nostra proposta di Open Innovation Initiatives

Parlane con

Paolo Alderigi – Business Development Open Innovation           alderigi@polotecnologico.it

Simone Perna – Business development & technology transfer  perna@polotecnologico.it

 

CHIUDI
Graphic design & Web development
Content Strategy
Produzione contenuti multimediali